ANPI - ANPPIA Comitato Provinciale di Bologna

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri
ANPI - ANPPIA Comitato Provinciale di Bologna

Formazione Storia Antifascismo

E-mail Stampa PDF


Programma delle iniziative organizzate dall'ANPI di Bologna presso il nostro stand alla Festa dell'Unità.

Vi aspettiamo ogni venerdì alle 21 per un incontro sui temi della Formazione, della Storia e dell'Antifascismo.

Il 1° settembre parleremo di in-book, libri per immagini inclusivi e accessibili a tutti per rendere la conoscenza della storia fruibile.

L'8 settembre dedicheremo una serata sul tema degli internati militari a Adelmo Franceschini, proiettando una sua recente video intervista.

Il 15 settembre ci sarà la presentazione del portale realizzato dall'ANPI nazionale sulla presenza del neofascismo sui social.


Volantino

Ultimo aggiornamento Lunedì 04 Settembre 2017 10:05
 

Scomparsa del partigiano Tito Grazia

E-mail Stampa PDF



Bologna, 17 novembre 2017


L'ANPI provinciale di Bologna si unisce al cordoglio della sezione ANPI Toffano-Soldati del Quartiere Savena che piange la morte del suo presidente Tito Grazia. Partigiano del battaglione Busi della 1ª Brigata Irma Bandiera Garibaldi, Tito, nome di battaglia Corsaro, è stato riconosciuto con il grado di sottotenente.

All’alba del 21 aprile 1945, giorno della liberazione di Bologna, fu tra i partigiani che accolsero il II Corpo d’Armata polacco a Porta Mazzini conducendolo in centro città.

All’interno della sezione ANPI Savena, di cui era presidente da lungo tempo, è stato sempre un punto di riferimento per giovani e meno giovani portando avanti i valori della Resistenza con la coerenza che gli era propria. Combattente fino alla fine, la sua passione civile e politica lo ha portato a non lesinare mai la sua attività per gli altri, nelle scuole, nel volontariato e dovunque vi fossero da diffondere e difendere gli ideali della Lotta di Liberazione.



Chi volesse portare un ultimo saluto a Tito potrà farlo presso il Centro sociale Lunetta Gamberini lunedì 20 novembre dalle ore 13.30 alle ore 15.30.

Ultimo aggiornamento Venerdì 17 Novembre 2017 11:32
 

narrare per r-esistere

E-mail Stampa PDF

titolo della iniziativaVOCI A CONFRONTO CULTURA, ARTE E NUOVI MEDIA PER LA TRASMISSIONE DEI VALORI DELL’ANTIFASCISMO

martedì 9 settembre 2014 ore 21, alla sala Forum della festa de l’Unità di Bologna - Bologna Parco Nord


Elisa Dorso dialoga con:

- Nadia Baiesi
- Roberto Baldazzini
- Jadranka Bentini
- Danilo Caracciolo
- Patrizia Dogliani
- Otto Gabos
 -Tomax teatro


organizzato da ANPI provinciale di Bologna
in collaborazione con l'Istituto per la Storia e le memorie del '900 PARRI - Sezione didattica Landis




L'ANPI è alla Festa allo STAND 8

Ultimo aggiornamento Mercoledì 03 Settembre 2014 18:00
 

Comunicato stampa-Incontro ANPI con PdCI

E-mail Stampa PDF

Bologna, 21 febbraio 2013

Comunicato stampa




Su richiesta del Partito dei Comunisti Italiani (PdCI) di Bologna, una delegazione guidata dal segretario regionale Mauro Alboresi, si è incontrata stamane con una rappresentanza della Presidenza dell’ANPI provinciale per un confronto sui temi elettorali.
Il Presidente Michelini ha esposto i punti dell’appello rivolto al Paese dall’ANPI nazionale; a sua volta Alboresi ha dichiarato di condividerne pienamente i contenuti, essendo basati sullo spirito della Costituzione repubblicana. Egli ha inoltre sottolineato che tali temi fanno parte degli obiettivi elettorali del suo Partito, nella coscienza che soprattutto in questa fase difficile della vita politica italiana sia necessario l’apporto di tutte le forze democratiche.
Il PdCI - del quale tanti militanti sono aderenti all’A.N.P.I., nel rispetto della sua natura ed autonomia - è fermamente deciso a sostenere tali orientamenti i quali, come ha illustrato il Presidente Michelini sono: rigore morale nel pubblico e nel privato, correttezza nella vita politica e vivere civile, trasparenza nell’attività delle Istituzioni, impegno contro ogni forma di corruzione ed ogni tipo di mafia e criminalità. Una particolare attenzione è dedicata ai temi del lavoro, al presente ed al futuro dei giovani e della scuola pubblica, base della formazione democratica delle nuove generazioni.


Il Presidente
William Michelini
alt


Ultimo aggiornamento Giovedì 21 Febbraio 2013 10:38
 

Referendum

E-mail Stampa PDF

Grazie ai compagni e alle compagne, grazie agli amici e alle amiche dell'ANPI, alle donne e agli uomini del Comitato del NO di Bologna, che hanno condiviso con noi questi mesi di lavoro per spiegare le ragioni del NO in decine e decine di iniziative, banchetti, incontri a Bologna città e in tutto il territorio metropolitano, e che hanno contribuito a bocciare le proposte di modifica costituzionale nel metodo e nel merito.

È stato un percorso lungo, intenso, a tratti difficoltoso e faticoso, ma bello e positivo. Non solo per il risultato raggiunto - la difesa della nostra Costituzione -, ma perché è servito a rinsaldare vecchi legami, a stringere nuove collaborazioni, a incontrarci e re-incontrarci, a scoprirci e a ri-scoprirci, a conoscere più profondamente noi e la nostra Associazione.

L'ANPI non poteva fare altro che schierarsi per il NO, nel rispetto del proprio Statuto. E ora, seguendo lo Statuto, non può fare altro che continuare ad impegnarsi per la "piena attuazione, nelle leggi e nel costume, della Costituzione Italiana, frutto della Guerra di Liberazione, in assoluta fedeltà allo spirito che ne ha dettato gli articoli".

Ci vediamo il 5 dicembre alle 18 in piazza del Nettuno.

ANPI Provinciale Bologna





Ultimo aggiornamento Lunedì 05 Dicembre 2016 16:39
 


Pagina 9 di 92
<<  Gennaio 2018  >>
 Lu  Ma  Me  Gi  Ve  Sa  Do 
  1  2  3  4  5  6  7
  8  91011121314
15161718192021
22232425262728
293031    

ANPIbologna @ YouTube

ANPI Bologna @ instagram!

Banner

Banner
Banner

vieni a trovarci su Facebook

vieni a trovarci su Facebook


Il sole non nasce per una persona sola, la notte non viene per uno solo. Questa è la legge, e chi la capisce si toglie la fatica di pensare alla sua persona, perché anche lui non è nato per una persona sola.
I miei figli hanno sempre saputo che c'era da morire per quello che facevano, e l'hanno continuato a fare, come anche il sole fa l'arco suo e non si ferma davanti alla notte. Alcide Cervi (da "I miei sette figli")

Questo sito web usa i cookie per gestire l'autenticazione, la navigazione ed altre funzioni. Per saperne di più sui nostri cookies e come eliminarli, leggi la nostra Informativa.

Accetto i cookies da questo sito.

Informazioni sulla Direttiva e-Privacy