ANPI - ANPPIA Comitato Provinciale di Bologna

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri
Home agenda Dettagli - Il Pratello R'Esiste

EMAIL Stampa

Evento 

Titolo:
Il Pratello R'Esiste
Quando:
25.04.2013 - 25.04.2013 10.30 - 23.30
Dove:
Bologna
Categoria:
bologna

Descrizione

Anche quest'anno il 25 Aprile viene festeggiato con l'ormai famosa festa di quartiere al Pratello.

Dalla mattina alla sera si alterneranno eventi e iniziative in diversi punti della via e, guardando il programma, sembra proprio che questa volta ce ne sia davvero per tutti i gusti!

Mostre fotografiche, installazioni e un mercatino faranno da cornice fissa al passaggio di spettacoli, letture, teatro, giocoleria e musica che riempiranno l'intera giornata fin dalla mattina. Si inizia con i bambini, con un laboratorio artistico e il mitico coro dei bimbi r'esistenti. Pausa pranzo con il Pranzo della Sporta, dove qualcosa ciascun porta. Poi nel pomeriggio le iniziative si moltiplicano creando una situazione che ci farà rimpiangere di non avere il dono dell'ubiquità.. Torneo di briscola al barazzo, di biliardino al Mutenye (e biliardino solo femminile al sixtysix), letture, videoproiezioni, eventi teatrali, ecc.. E dall'aperitivo musica e spettacoli riempiranno la via di festosità per tutta la serata.

Tutti i dettagli li trovate a questo link

Sede

luogo:
Pratello
Via:
del Pratello
Cap:
40122
Città:
Bologna
Provincia:
BO
<<  Giugno 2018  >>
 Lu  Ma  Me  Gi  Ve  Sa  Do 
      1  2  3
  4  5  6  7  8  910
11121314151617
18192021222324
252627282930 

ANPIbologna @ YouTube

ANPI Bologna @ instagram!

Banner

Banner
Banner

vieni a trovarci su Facebook

vieni a trovarci su Facebook


Ogni tempo ha il suo fascismo: se ne notano i segni premonitori dovunque la concentrazione di potere nega al cittadino la possibilità e la capacità di esprimere ed attuare la sua volontà. A questo si arriva in molti modi, non necessariamente col timore dell'intimidazione poliziesca, ma anche negando o distorcendo l'informazione, inquinando la giustizia, paralizzando la scuola, diffondendo in molti modi sottili la nostalgia per un mondo in cui regnava sovrano l'ordine, ed in cui la sicurezza dei pochi privilegiati riposava sul lavoro forzato e sul silenzio forzato dei molti. Primo Levi

Questo sito web usa i cookie per gestire l'autenticazione, la navigazione ed altre funzioni. Per saperne di più sui nostri cookies e come eliminarli, leggi la nostra Informativa.

Accetto i cookies da questo sito.

Informazioni sulla Direttiva e-Privacy